Luce Pulsata

LUCE-PULSATALa foto depilazione consiste in un fascio di luce che, al contatto con la pelle ed in maniera progressiva distrugge i follicoli piliferi attraverso il calore. La luce pulsata agisce in maniera selettiva sulla melanina ed è maggiormente efficace quanto più il pelo è scuro, pertanto non ha effetti sui peli bianchi.

Il numero delle sedute è variabile per ogni persona, in quanto dipende da differenti fattori, quali: lo spessore dei peli, il colore dei peli, il metabolismo ormonale, eventuali medicinali assunti (antidepressivi, ansiolitici, cortisonici, anticoncezionali, etc.) lo stress, etc. Quindi la durata complessiva del trattamento è variabile per ogni persona; comunque i risultati del trattamento sono visibili già dalla prima seduta. La frequenza delle sedute è circa ogni 5 settimane è sarà crescente con l’aumentare delle sedute.

La luce pulsata non ha nessun effetto secondario importante, sebbene solo a livello locale potrebbe manifestarsi un leggero arrossamento della pelle o un edema perifollicolare (piccolo gonfiore al follicolo pilifero). Questi sintomi sono quindi indicativi dell’efficacia del trattamento e scompaiono in poche ore.

Per sottoporsi al trattamento non bisogna avere assunto antibiotici nei 15 giorni antecedenti la data del trattamento stesso. Inoltre il trattamento non è applicabile per le persone in gravidanza o nei primi tre mesi di allattamento. Infine, le zone trattate con la luce pulsata non potranno essere esposte al sole o ai raggi UVA per un mese prima ed un mese dopo la seduta di foto esposizione.

quando la luce pulsata è efficace

Il trattamento con la luce pulsata è efficace purchè colpisca il bulbo pilifero nella fase di crescita del pelo, la fase Anagen. Questo perchè l’efficacia del trattamento di luce pulsata dipende dalla quantità di energia luminosa  assorbita dalla melanina, che è la sostanza che conferisce il colore scuro al pelo. Nella fase Anagen è presente molta melanina all’interno del bulbo pilifero, quindi più energia sarà assorbita e il bulbo sarà distrutto.

Un ulteriore motivo dell’efficacia del trattamento di luce pulsata in fase Anagen è rappresentato dal fatto che il fusto del pelo è connesso al bulbo pilifero solo in questo momento del ciclo del pelo mentre ne è sconnesso nelle altre fasi.

i vantaggi della luce pulsata

rispetto ad altri trattamenti per la depilazione permanente. La lunghezza d’onda si adatta al contenuto di melanina al bersaglio, il pelo, e dei tessuti circostanti. La luce pulsata è selettivamente distribuita al follicolo pilifero senza danneggiare l’epidermide. Aumentando la temperatura e inducendo calore nel follicolo pilifero parte dell’energia della IPL (luce pulsata) è assorbita dal pigmento melaminico del pelo e un’altra parte, penetrando nel derma, è direttamente assorbita dalla papilla dermica. Questa sinergia, specifica e peculare della luce pulsata intensa, riesce a danneggiare la maggior parte delle cellule responsabili della crescita del pelo. Una volta distrutti, il pelo e il suo follicolo pilifero vengono eliminati attraverso un processo fisiologico con il risultato di una depilazione a lungo termine.

luce pulsata: prescrizioni pre trattamento

Non esporsi prolungatamente a radiazioni solari o a lampade UV in modo che la pelle al momento del trattamento non risulti abbronzata. Non assumere vitamine A e K o antibiotici.

luce pulsata: prescrizioni post-trattamento

Non esporsi al sole o a lampade UV nel caso in cui si sia verificato anche solo un lieve eritema, fino alla sua scomparsa. Non presentarsi alla sessione di epilazione con i peli appena rimossi con ceretta. Se necessario rimuoverli usando il rasoio.